:::::: Art Counseling :::::: Counseling Espressivo & Arteterapie

| Home | Chi siamo | Cos' il Counseling | Gruppo Online | Counseling Online | Links |

:::>>>  COUNSELING > Isabella Piombo Psicologa, Art Counselor e Gestalt trainer

 

In Italia il "Counseling" o Counselling, è tuttora poco conosciuto mentre ha una larga diffusione e applicazione in tutta la cultura anglosassone e negli Stati Uniti. Da noi purtroppo, anche medici, psicologi e operatori sanitari spesso non sanno con precisione in che consista questa disciplina e come operi il "Counselor" che è appunto il professionista che utilizza il Counseling.

Il Counseling viene definito, dall'Oxford Dictionary, consiglio da un consigliere-consulente; in altre parole è un'attività di competenza relazionale con mezzi di comunicazione per agevolare l'autoconoscenza attraverso la consapevolezza e lo sviluppo ottimale delle risorse personali, per migliorare il proprio stile di vita rendendolo più soddisfacente e creativo.

La caduta economica degli ultimi anni ’80 e l'aumento delle incertezze di ruoli, razziali, sessuali, educativi, di nuove figure nel mondo del lavoro, hanno contribuito a creare nella popolazione un certo grado di ansie e di stress. Tutto ciò ha fatto emergere gruppi numerosi di persone con bisogni specifici: il counseling è stato, in parte, la risposta appropriata e tali bisogni individuali o di gruppo. Gruppi di vario genere, etnici, sessuali, o gruppi di "opinione", hanno però divulgato concetti e valori del counseling dopo averlo praticato; il counseling è stato, in effetti, sia nella realtà americana che europea e italiana, un modo per aiutare le persone ad esplorare le loro relazioni, lo stile di vita, le loro scelte, quali la carriera, la famiglia con tutti gli oneri che ne derivano. L'aumento dei problemi relativi a nascita, disoccupazione, licenziamento, pensione, età e malattie, hanno messo di nuovo in evidenza l'importanza delle attività del counseling. Esso si è ora diffuso negli "States" come in Europa e sta crescendo e cambiando energicamente la corrente economica e l'ambiente politico.

La sua efficacia, sebbene difficile da misurare scientificamente, è stata generalmente riconosciuta.

Il counseling, individuale e di gruppo, è divenuto una modalità molto importante ed efficiente nella promozione della salute spirituale, mentale e fisica.

Per chi intende diventare counselor è molto importante divenire coscienti delle attitudini degli altri attraverso se stessi. Si può raggiungere l'auto-valutazione attraverso l'introspezione e questa diventerà una parte significativa del training di counseling. Si può inoltre decidere di cercare il counseling o anche la psicoterapia per se stessi: perchè è necessario chiarire i propri bisogni e i propri limiti per poter aiutare gli altri nella veste di counselor.

Per il counselor un ingrediente fondamentale è la fiducia: dovrà sapersi fidare degli altri e fare in modo di guadagnarsi la loro fiducia.

Sebbene sia una metodologia centrata sul cliente e debba essere di tipo non-direttivo, il lavoro del counselor viene coadiuvato e influenzato da molti fattori personali: i suoi valori, la sua capacità creativa, la sua maturità. Se presta la sua opera all'interno di un'istituzione, gli verrà richiesto di esprimere una certa sensibilità per le costrizioni istituzionali e di avere, tra i suoi riferimenti, modelli ben concepiti su come "operano" le istituzioni. Se poi svolge due ruoli dovrà possedere le capacità per ricoprirli entrambi, combinando per esempio l'abilità più didattica, propria del docente, con quella di agevolatore, propria del counselor.

Il Counseling è una professione che integra metodologie abilitative e riabilittive per il disagio e/o la marginalità psicosociale. È rivolto primariamente a coloro che operano nell'ambito psicosociale-sanitario e nel settore delle professioni che richiedono competenze tecniche di comunicazione per interventi di sostegno come: assistenti sociali, educatori, insegnanti, pedagogisti, formatori, infermieri, sacerdoti, animatori, leader, volontari, selezionatori e formatori del personale, direttori e assistenti di comunità infantili, fisioterapisti e psicopedagogisti, laureandi in scienze umanistiche.

Il Counseling è dunque un intervento informativo, esplicativo, supportivo, e terapeutico nello stesso tempo, finalizzato non tanto a trovare soluzioni, ma a far si che il cliente mobiliti le proprie risorse per convivere meno dolorosamente con la propria situazione di vita reale nel quotidiano; l'obiettivo globale è quello di offrire agli utenti l'opportunità di lavorare con modalità da loro stessi definite, per condurre una vita più soddisfacente e ricca di risorse, sia come individui che come membri di una società più ampia.

La necessità di "vivere più ingegnosamente per raggiungere il benessere" prevede la capacità di essere autonomo: dipendente, indipendente e interdipendente; il counseling spesso userà e svilupperà tutti e tre i modi di interagire in tempi diversi.

Un training specifico permette di formarsi alle varie tecniche di Counseling migliorando le capacità di ascolto e di risposta assertiva nell'ambito dei diversi settori della consulenza. Formarsi alle diverse tecniche del Counseling permette di raggiungere abbastanza velocemente (2-3 anni) una competenza concreta e operativa nell'ambito dei settori di appartenenza. Migliorare le capacità di ascolto e di risposta, sviluppare le capacità espressive del talento creativo e acquisire la sicurezza di base per offrire momenti di orientamento, di appoggio e di supporto ai propri interlocutori.

Il Counseling viene offerto come servizio sia da numerosi consultori di counseling che da organizzazioni e istituzioni che prevedono nei loro quadri persone con il titolo e la preparazione di counselor.

Vi sono anche counselor privati che, dopo aver seguito un training di formazione, offrono servizi di counseling privato a pagamento. Accanto ai servizi professionali più conosciuti (Counseling medico, psicologico, psicoterapeutico) stanno nascendo diverse attività di counseling in più settori specifici (aziendale, sociale, professionale, ecc.) Il counselor è comunque un professionista che offre innanzitutto tempo, competenza, rispetto, ad un cliente da cui avrà in cambio un corrispettivo economico.

Il counselor avrà sicuramente dei propri ideali morali ed etici, ma nel prestare attenzione e rispetto al cliente e per permettergli di fare le sue scelte deve essere in grado di evitare di imporgli i propri valori morali; il rispetto include anche la privacy e la confidenza secondo modalità concordate tra counselor e cliente in relazione al contesto in cui il Counseling si attua.

I primi corsi di formazione sono stati avviati nel 1980 da uno psicoterapeuta, Edoardo Giusti, che lo ha introdotto così in Italia. Tuttora è possibile accedere a un Master di Counseling professionale accreditato dalla E.A.C. (European Association Counseling) che si tiene a Roma presso l'A.S.P.I.C. (Associazione per lo sviluppo psicologico dell'Individuo e della Comunità) con una frequenza mensile per 22 mesi (per informazioni: a.s.p.i.c. via V. Carpaccio 32 / 00147 - tel. 06 -5926770 -5413513).

Condividi


BIBLIOGRAFIA ITALIANA di COUNSELING

L'Arte di Aiutare - 2 Libri con CD-RomL'Arte di Aiutare - 2 Libri con CD-Rom Tecniche base di counseling professionale Robert Carkhuff
  • Prezzo € 97,50
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Libro - Allegati: CD- ROM - Pagine 381
  • Formato: 21x31
  • Anno: 2005



Adams Un breve viaggio nella propria mente - Ed. Liguori, Roma. 1990

BENSON J.F. Gruppi. Organizzazione e conduzione per lo sviluppo personale in psicoterapia - Ed.Sovera. Roma,1993

BERT G.QUADRINO S. Il medico e il Counseling - Ed. Il pensiero Scientifico. Roma, 1989

CARKHUTT R. L'arte di aiutare. Guida per insegnanti, genitori, volontari ed operatori sociosanitari. - Ed. Centro Studi Erickson.Trento, 1988.

CAVALLIN F. Manager & Counsellor- Ed. Franco Angeli, 1992.

CLARKSON P. Gestalt counseling. Per una consulenza proattiva nella relazione d'aiuto.
Ed. Sovera Roma, 1992.

FELTHAM C. DRYDEN W. Dizionario di Counseling. Ed. Sovera. Roma, 1995.

FACCINI M. Psicogeriatria. Il Counseling psicologico della terza età.

Quaderni ASPIC Roma, 1995

FELTHAM C. DREYDEN Dizionario di Counseling Ed. Sovera.1995.

FONDAZIONE L'orientamento e il Counseling nelle Università della Comunità Europea
RUI Ed. Palombi. Roma, 1982

GIORDANI B. Psicoterapia umanistica e terapia centrate sulla persona.
Ed. Cittadella. Assisi,1988.

GIUSTI E. -Ri-trovarsi - Ed. Armando Armando. Roma, 1987

-Training dell'assertività. Quad. ASPIC, 1992

-Autostima: psicologia della sicurezza in sè - Ed. Sovera. ROMA, 1995

-Counseling- Applicazioni e settori d'intervento per l'operatore tecnico
socio-assistenziale. Quaderni ASPIC-Roma,1995.

GIUSTI E. MERLI G.MATTACCHINI G. Counseling professionale, dalla consulenza psico-pedagogica alla terapia.

MONTANARI C. Quaderni ASPIC- Roma, 1993

GOLDSTEIN H. Il modello cognitivo-umanistico nel servizio sociale. Ed. Astrolabio. Roma1988.

GRUPPO M. L'educazione professionale oggi - Ed.Vita e Pensiero. Milano,1991

KADUSHIN A. Il colloquio nel servizio sociale. -Ed. Astrolabio. Roma,1980

LUTERMAN D. Il Counseling per i genitori e i bambini audiolesi. Ed. Tecniche. Milano, 1993.

MARINO G. Gestalt Counseling. Fasi di un momento terapeutico individuale in gruppo. Quaderni ASPIC-Roma,1992

MEIER S. DAVIS S. Guida al Counseling.-Ed. Franco Angeli. Milano, 1983

MUCCHIELLI R. Apprendere il Counseling- Manuale pratico di autoformazione alla relazione e al colloquio d'aiuto - Ed. Centro Studi Erickson. Trento 1987.

MURGATROYD E. Il Counseling nella relazione d'aiuto; Ed. Sovera Multimedia. Roma,1995.

REDDY M. Il counseling aziendale. Il Manager come Counselor. Ed. Sovera Multimedia. Roma, 1994

ROLLO MAY L'arte del Counseling- Ed. Astrolabio.

ROSSI L. BASTIANELLI S. Counseling e approcio clinico in adolescenza - Ed. Clueb. Bologna,1988.

SILVERMAN P. I gruppi di mutuo aiuto - Ed. Centro Studi Erickson, Trento 1987

VAN KAAM A. Il Counseling. Una moderna terapia esistenziale. Ed. Città Nuova, Roma 1985


 

:::CONTATTI:::

Siamo in: Via Famagosta 6, 00192 Roma (Metro Ottaviano)

tel. 3202104307

=> e-mail <=

>>> Counseling Online <<<

>>> Gruppo Online <<<

 

 

| Design > BugZone | Contact Us

b